SEGNALAZIONI

  • Felice Beato : A Photographer on the Eastern Road, catalogo della mostra a cura di Anne Lacoste, con un saggio di Fred Ritchin, Paul Getty Museum, Los Angeles, dicembre 2010-aprile 2011; J. Paul Getty Museum, Los Angeles 2010



Felice Beato, Atsunghi, 1863-1868 circa, stampa su carta all’albumina, 22,9x29,1.

La prima grande mostra e la prima estensiva monografia dedicata a Felice Beato (Venezia 1832 – Firenze 1909) documentano la sua attività di fotografo sviluppata in Medio Oriente e in Asia - da Costantinopoli, all’India, dalla Cina al Sudan e Burma - in un arco di più di cinquant’anni, nei campi del ritratto, della scena di genere, del reportage e della veduta topografica.                                                                        Il Department of Photography del J. Paul Getty Museum ha acquisito quattrocento stampe fotografiche di Beato fra il momento della sua fondazione nel 1984 e il 2007, anno in cui ha acquisito oltre ottocento stampe dal Wilson Centre for Photography, venendo così a costituire la più importante collezione esistente di opere dell’autore.                                                                                                             Il catalogo comprende due estensivi saggi di Anne Lacoste (Felice Beato a Photographer on the Eastern Road) e di Fred Ritchin (Felice Beato and the Phiotography of War), nonché una cronologia e un’appendice che riproduce il catalogo delle vedute, dei panorami e dei ritratti di celebrità «taken by Signor F. Beato during the Indian Mutinity in 1857-58, and the late War in China»,  pubblicato dal fotografo, venditore di stampe ed editore londinese Henry Hering per promuovere la sottoscrizione per l’acquisto della collezione di stampe.


 
____________________________________________________________________________________
info@historyphotography.org
  Site Map